16 aprile 2016: inaugurazione del Restauro della Stele dedicata ad E. Roesler Franz

Uno dei progetti che il Rotary Club ha portato a termine per ricordare la presenza di scorci e artisti che hanno reso, nei secoli, prezioso il nostro territorio è stato quello della realizzazione di un basamento dove è stata collocata dal pittore tiburtino Adolfo Scalpelli una stele in memoria del suo maestro.

Questa stele infatti indica il punto in cui l'acquerellista Ettore Roesler Franz ha dipinto alcune delle sue più belle opere, nella suggestiva cornice della via di Pomata, tra gli ulivi secolari e la splendida vista sulla campagna romana.

Nel corso del tempo, il basamento aveva cominciato a mostrare i segni dell'usura, causati dagli agenti atmosferici ed anche, purtroppo, altri segni lasciati sulla stessa stele da mani umane poco rispettose.

Il Rotary Club ha, quindi, completato la risistemazione dell'opera che è stata oggi inaugurata alla presenza del Sindaco Giuseppe Proietti e con l'assistenza dei volontari dell'ANC. 

Ringraziamo con l'occasione tutti coloro che partecipando agli eventi rotariani hanno permesso che fosse ulteriormente valorizzato uno dei tanti luoghi tiburtini abitati dalla bellezza della natura e dell'arte.