20 febbraio 2016: Rotary in musica "I love Scarlatti!"

Febbraio musicale per il Club: nella ex-chiesa di Santo Stefano ai Ferri il maestro Pietro Roffi, fisarmonicista internazionale, si è misurato con il compositore Giuseppe Domenico Scarlatti, autore di una vasta produzione di musica sacra e operistica. 

L'evento che si inserisce nelle attività dell’A.R. 2015-16, dedicato alla valorizzazione del territorio e delle sue ricchezze storiche, monumentali, artistiche e culturali, ci ha dato l’opportunità di ascoltare un artista di fama internazionale, nato vicino a Tivoli.

I proventi delle offerte raccolte saranno destinate a finanziare il “Progetto TIBUR TUERE TUUM di Restauro della Stele Mariana” di Viale Arnaldi, nel 360° del voto pubblico. 

Al termine del concerto, le signore del Club hanno curato l'allestimento di un appetitoSISSIMO aperitivo.

Burraco del Rotary 24 gennaio

Sette carte una pinella fanno appunto 150 partecipanti… ebbene sì questa è la cifra lusinghiera frutto degli sforzi di Ilaria Martella di Silvana Andrei e delle signore del Groc. Il buffet era talmente buono e vario che si sta pensando, per il prossimo anno, di ingaggiare un servizio d’ordine per contenere gli assalti. I premi sono stati indiscutibilmente graditi, degli acquarelli a tiratura limitata che raffigurano scorci tiburtini, in una cerimonia di premiazione partecipata ed allegra.
E’ ovvio, e noi rotariani meglio di altri lo sappiamo, che il valore di un’attività non si misura dal riscontro economico, ma dalla soddisfazione per l’affiatamento della squadra di lavoro, e per la soddisfazione degli ospiti partecipanti, ma visto che in questo caso abbiamo avuto tutto, possiamo ben dire che, grazie all’organizzatrice, alle signore ed ai numerosi soci partecipanti ma non giocanti, abbiamo chiuso il gioco con un Burraco “reale”.

20 Novembre 2015 Conferenza sul paesaggio di Tivoli


Il 20 Novembre 2015 presso l'ex Chiesa di Santo Stefano ai Ferri in Tivoli, l' architetto Marina Cogotti, socia del Club, direttrice della Villa d'Este e  e già curatrice ed autrice della pubblicazione del Rotary Club di Tivoli in collaborazione con il MIBAC e cioè il volume "Tivoli paesaggio del Gran Tour", ha tenuto una conferenza sul paesaggio Tiburtino nella sua evoluzione e specificità tenendo conto della varietà delle sue sfaccettature.

Le competenze urbanistiche della relatrice e la vivace interazione con il pubblico hanno permesso alla conferenza di sfociare in una serie di domande  volte a riprendere anche il tema che ruotava intorno alla domanda con la quale si apriva il volume: il "Bel Paesaggio" è stereotipo o può diventare anche risorsa?

La serata, i cui proventi derivanti dalle libere offerte dei partecipanti andranno al progetto in pro del restauro della Stele Mariana di Viale Cassiano, si è conclusa con buffet preparato dalle signore rotariane del Groc.




Solidarietà on the Road: Interact in action

Sabato 12 e domenica 13 dicembre chi si fosse trovato a percorrere il consueto passeggio tiburtino avrebbe notato sicuramente un bellissimo gazebo caratterizzato dalla presenza della “meglio gioventù”, nella fattispecie rappresentata dai ragazzi dell’Interact tiburtino.

Ci sono due punti di forza del suddetto gazebo che ci teniamo a sottolineare: il primo è la sua posizione, frutto dell'impegno della Presidente Camilla Bellucci,  che  è  riuscita  ad  ottenere  dall’Ente  locale  una  posizione  centrale ambitissima che ha permesso ai ragazzi di promuovere non solo i prodotti esposti, frutto in gran parte del loro lavoro, ma anche e soprattutto le finalità dell’iniziativa e cioè, come prima si diceva, dare un contributo al CIS.

Né è mancata la dimensione sociale e di aggregazione, gli altri espositori, primi fra tutti il presidio Slow Food, ed un grazie sentito va alla signora Gabriella Cinelli,  e la Protezione Civile sono stati solidali e collaborativi; fondamentale (grazie!)  il supporto dei Rotariani, primi ma non unici acquirenti e di tanti tiburtini, o turisti, che si sono fermati per acquistare, ma anche solo per informarsi e conoscere la nostra realtà.

Ci permettiamo, in barba all’eleganza, di ricordare anche il ricavato, che è stato lusinghiero: i trecento euro raccolti sono stati donati al CIS durante la serata degli Auguri di Natale del Rotary al Villaggio Don Bosco. 

8 Novembre 2015: Messa per i defunti rotariani

L'estate di San Martino porta con sé anche la giornata del 2 novembre, dedicata  alle persone defunte che ci sono state care e come è tradizione il Rotary Club di Tivoli ha dedicato loro una messa di suffragio. 

I soci del Club che con noi hanno condiviso tanti bei momenti di amicizia e di azione ed i loro familiari purtroppo scomparsi sono stati ricordati con una Messa presso la cappella del Villaggio Don Bosco in Tivoli.

A tutti loro un pensiero affettuoso e grato.